Home
 
Il Chiaramonti mini, quasi campione, soccombe ai rigori PDF Stampa E-mail
Lunedì 17 Marzo 2008 03:28

Ce l’avevano quasi fatta i calciatori del Chiaramonti a vincere il Torneo invernale 2007/08 mini a 7. A conclusione delle gare in calendario, risultavano primi in classifica con 25 punti, a pari merito con la San Giorgio Boys di Perfugas. E poiché la partita di spareggio si era conclusa ugualmente col risultato in parità, si è passati ai rigori. Che hanno assegnato la vittoria ai Boys perfughesi.

In ogni caso, c’è da dire che l’impianto della squadra, allenata da Franco Pinna e Gian Michele Manca, ha funzionato a dovere. I giocatori, tutti scolari delle elementari in età compresa fra i 9 e gli 11 anni, hanno ben figurato e promettono bene per il futuro. Sempre che i rispettivi genitori non li vizino troppo.

Al torneo appena concluso, promosso dal Centro Sportivo Italiano, hanno partecipato 7 squadre, che elenchiamo in ordine di collocazione nella graduatoria finale: San Giorgio Boys, Chiaramonti, Buon Pastore, Città Ittiri, Romangia, Torres Anglona e Valledoria. Tutte agguerrite e decise a vincere.

La compagine del Chiaramonti era composta da Michele Bassu, Federico Cossu, Matteo Denanni, Edoardo Gallu, Alessandro Manca, Christian Monni, Federico Pinna, Stefano Pinna, Marco Brundu, Alessandro Schintu, Paolo Marras, Marco Ruiu, Antonio Sale. Tutti chiaramontesi, tranne Marras.

 

la foto ritrae i giocatori e i due allenatori che hanno partecipato al torneo del CSI 2007/08 appena concluso.

Ultimo aggiornamento Domenica 04 Ottobre 2009 10:00
 

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento (è consentito l'uso di codice HTML):