Home » Limba Sarda » Demelas Stefano » Stefano Demelas: A sa Idda mia

Immagini del paese

castello1.JPG

Statistiche

Tot. visite contenuti : 8698105

Notizie del giorno

 
Stefano Demelas: A sa Idda mia PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 20
ScarsoOttimo 
Martedì 16 Giugno 2009 21:19

Stefano Demelas, poeta chiaramontese dell'ultima generazione, si è distinto per alcune sue opere che, in più occasioni, hanno richiamato l'attenzione delle giurie di diversi premi letterari e di poesia in limba. Infatti scrive anche in prosa, raccontando vicende della sua infanzie e del mondo agro-pastorale nel quale è vissuto fino alla prima giovinezza. In particolare, Demelas, provetto danzatore, è una delle colonne del gruppo folk "Santu Matheu". Che, da qualche anno, si esibisce con un certo successo sui palchi delle sagre isolane; ma anche nella Penisola e all'estero. (c.p.)

 

Zaramonte ses postu ind'un'altura,
a "battoschentostrinta" da-e mare.
Cun zente inzegnosa a tribagliare;
ma, si b'est su bisonzu, est cori dura.


Logos de sassu cun bona pastura
e bidatones pro bi laorare.
Pronta s'istranzu'onu a ospitare,
tentu b'has sempre a sa bella figura.

Cando s'istranzu bi faghet frimmada,
no si ch'avviat, ca restat cuntentu
de custa zente onesta e ducada.

Comporat terra, bi ponet talentu!
Ca mezus logu 'e custu no bind'hada,
fin'a morte che faghet ausentu.

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 20 Settembre 2010 11:24
 

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento (è consentito l'uso di codice HTML):