Home » Eventi » 8a Sagra della ricotta: successo pieno

Immagini del paese

ch.panorama901.JPG

Statistiche

Tot. visite contenuti : 7003564

Notizie del giorno

 
8a Sagra della ricotta: successo pieno PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 11
ScarsoOttimo 
Scritto da Carlo Patatu   
Domenica 05 Luglio 2009 21:49
Diciasettemila ravioli di ricotta, preparati in tre diverse e gustose ricette, hanno deliziato i palati degli oltre seicento ospiti che, sabato sera, hanno risposto all’invito della Pro Loco, organizzatrice della manifestazione. Le lunghe tavolate apparecchiate all’aperto sono state prese d’assalto dai visitatori a partire dalle 19,30 e fino a ora tarda. Insomma: un successo che, se pure annunciato, non lo si prevedeva di tali dimensioni.

Il presidente Alessandro Unali e i suoi bravi collaboratori hanno di che essere soddisfatti. I cuochi, prima di tutto. I quali hanno dato ancora una prova, ma non ce n’era bisogno, di maestria e inventiva per quanto attiene al menu. Che comprendeva vari antipasti e tre porzioni abbondanti di ravioli. Conditi, come abbiamo detto, in tre maniere diverse. Inoltre una tortina di ricotta fresca, uno spicchio di quella mustia e due ricottelle come dessert. In aggiunta, acqua minerale o vino e, dulcis in fundo, un buono per una consumazione al bar: caffè o digestivo. Che si vuole di più per 10 €?

Mentre si banchettava, nello spiazzo attiguo il complesso musicale dei “Giuales” ha contribuito a rallegrare e a movimentare la serata. Che, di per sé, era già magica. Grazie soprattutto a un ponentino gradevole e allo spettacolo che il panorama del paese offriva dall’alto. Da mozzare il fiato. I ruderi dal castello illuminati impreziosivano ulteriormente lo spettacolo straordinario che si godeva dal Mulino a vento.

La gente ha pure ballato. Fino alle ore piccole. L’area circostante, molto estesa, ha consentito di accogliere adeguatamente le centinaia di autoveicoli. Grazie anche all’opera solerte dei barracelli. Che hanno regolato il traffico con discrezione e perizia.

Prossimo appuntamento, la “4a Sagra dell’agnello”, in calendario nella prima decade di Agosto. Ugualmente a Codinarasa.

Bene. A un’ater’annu mezus!
Ultimo aggiornamento Sabato 01 Agosto 2009 00:36
 

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento (è consentito l'uso di codice HTML):