Home » Sport » Chiaramonti Calcio 2009/10 » A Sennori (capolista) un Chiaramonti grintoso: 1 a 1

Immagini del paese

Chiesa Cunventu 8.JPG

Statistiche

Tot. visite contenuti : 8444307

Notizie del giorno

 
A Sennori (capolista) un Chiaramonti grintoso: 1 a 1 PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 5
ScarsoOttimo 
Scritto da Carlo Patatu   
Domenica 22 Novembre 2009 18:42

Con la collaborazione di Matthew Donadu

Un Chiaramonti caparbio e senza timori riverenziali ha tentato il colpaccio con la capolista. Fuori casa. E soltanto per poco non gli è riuscito. I sennoresi, scesi nel campo domestico con la spavalderia di chi siede sui banchi dei primi della classe, hanno salvato la faccia grazie un rigore e a un arbitraggio non sempre condotto con la lucidità che la circostanza richiedeva.

Questa volta il collettivo c’era. I biancocelesti hanno messo in mostra un bel gioco e, cosa da sottolineare positivamente, la volontà strenua di mettercela tutta. Di vincere, insomma. Anche se andare in casa della capolista con l'intento di operare un’incursione corsara poteva essere quasi "follia sperar". Invece le cose si sono messe bene. A riprova, ancora una volta, che la palla è tonda, come si dice da tempo immemorabile.

E' probabile che il risultato, se pur neutro, conseguito in casa coi perfughesi del San Giorgio sia servito da tonico. Ma, poiché una rondine non fa primavera, attendiamo prudenzialmente quel che ne seguirà. L'augurio è che la crisi, che pure c'è (anche se pervicacemente negata), sia in fase di evoluzione positiva. Se son rose..., fioriranno.

Chiusa a reti inviolate la prima frazione di gioco, alla ripresa sono stati i locali ad andare in vantaggio, grazie a un rigore concesso dall’arbitro Manunta al 63'.

La rimonta dei ragazzi di Falchi, sostenuti con calore dalla tifoseria chiaramontese, è giunta puntuale al 70' con la bella rete di Paolo Fraoni, in campo da appena 4'. E pare che ci sia stato qualcosa da recriminare su un mancato rigore in favore del Chiaramonti.

Le formazioni

Robur Sennori: Calvia, R. Sara, Masala (sostituito al 64' da F. Sara), Secchi, Roggio, Ruiu, Delogu, Soggiu, Demurtas, P. Pala, Pazzola (sostituito al 60' da R. Pala).

Chiaramonti: Luca Ruzzu, Alessandro Farris, Cristian Mura, Luca Lumbardu, Manuel Brunu (sostituito al 46' da Oscar Cassano), Filippo Marcis, Stefano Pani, Danilo Sanna, Maurizio Lepori (sostituito al 60' da Ivano Falchi), Fabrizio Tamponi (sostituito al 66' da Paolo Fraoni), Filippo Cossu.

Allenatore: Gian Battista Busellu

Arbitro: Manunta.

Sull'Unione Sarda"di Lunedì 23 Novembre (v. pagina 44),  così  Simone Dessì commenta i risultati di domenica scorsa:

"Nel Girone G la Robur Sennori mantiene la prima posizione, ma l'inaspettato pareggio contro il Chiaramonti permette all'Ozieri 1984 di raggiungerla in classifica a 17 punti. La compagine ozierese espugna il campo del San Giorgio Perfugas in uno scontro diretto deciso dal rigore procurato e trasformato da Deiosso.

"La parte alta della classifica è però monca del risultato tra Palau e Olbia 05, gara rinviata su richiesta della squadra ospitante e che sarà recuperata nelle prossime settimane.

"Nel complesso, sono state solo 8 le reti segnate nelle 7 partite disputate: nessuna squadra ha vinto con più di un goal di scarto.

"Oltre a quello della capolista, l'altro pareggio della giornata è arrivato tra l'Oschirese e il più quotato Luogosanto, nonostante l'inferiorità numerica per oltre 45' dei padroni di casa.

"Sempre a metà classifica, dopo due pareggi consecutivi, lo Sporting Sorso torna alla vittoria contro la Fulgor Sassari grazie alla rete di Nieddu.

"In coda il Tula fa lo sgambetto alla Frassati, ora ultima in classifica a 4 punti dietro Sennori e Chiaramonti".

Le foto della partita sono di Miky Harris, che ringraziamo.

Per entrare nella nostra galleria di foto, cliccare qui.

 

Tabella con risultati e classifica pubblicata sulla Nuova Sardegna di Lunedì 23.11.2009

Ultimo aggiornamento Lunedì 23 Novembre 2009 11:19
 
Commenti (1)
retired (pensionato)
1 Domenica 22 Novembre 2009 22:19
mick
today i saw a well turned out-team they all supported one another a great match to watch more of the same they will be climbing the table. i was proud to be a chiaramontesi on the terraces of sennori WELL DONE TO THE TEAM.

---

Traduzione: oggi ho visto una squadra in bella mostra, con giocatori che si supportavano a vicenda. Una bella partita da vedere. Se ce ne saranno altre, scaleranno la classifica. Sono stato orgoglioso di essere stato uno dei chiaramontesi tra gli spalti a Sennori. Complimenti alla squadra.

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento (è consentito l'uso di codice HTML):