Home » Limba Sarda » Soro Giovanni » Giovanni Soro: Bentu

Immagini del paese

Castello 23.JPG

Statistiche

Tot. visite contenuti : 5686125

Notizie del giorno

 
Giovanni Soro: Bentu PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 14
ScarsoOttimo 
Domenica 27 Dicembre 2009 12:23

La composizione è datata 20 Novembre 2009. "Iscritta in notte de 'entu forte - dice l'autore -; in Cudinarasa che tzoccat a dogn'ora". Cudinarasa, lo diciamo a beneficio dei lettori non chiaramontesi, è un altopiano che sovrasta il centro storico e che ospita un nuovo quartiere del paese. Dove appunto abita Giovanni Soro. (c.p.)


Istanotte mi trìulas sas benas,

bentu forte, chi 'enis da-e ponente!

e... t'isculto, cun su coro innotzente,

bisende dulches sas oras serenas.


Sas melodias cun sas manos pienas,

Cuntentu giogulas a donzi zente

Prite como ti firmas de repente?

Prosighi forte, lèache sas penas!


Lassami inoghe solu a contemplare

Su movimentu pàsidu 'e sa luna

Da-e nues biancas carignada


Cun daju lassami custa nottada

Ca devo saludare calicuna

Ch'isettat pro mi poder abbratzare.

 

Ultimo aggiornamento Domenica 27 Dicembre 2009 12:30
 

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento (è consentito l'uso di codice HTML):