Home » La Tribuna » La Tribuna » La Tribuna: Lezioni di vita

Immagini del paese

Ch campanile.JPG

Statistiche

Tot. visite contenuti : 5563060

Notizie del giorno

 
La Tribuna: Lezioni di vita PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 84
ScarsoOttimo 

di Maddalena Urgias

Ecco, questo è quello che mi è capitato: dopo quasi dieci anni di lavoro svolto presso la ludoteca comunale di Chiaramonti, mi ritrovo a guardare come il mio ruolo sia ora ricoperto da un'altra persona.

Cosa posso fare? Cosa faccio?

Vado al sindacato. "Spiacenti, signorina. Siamo ormai troppo avanti nel tempo. Quel posto le spettava di diritto; ma ormai non si può più fare niente". Ecco, adesso la situazione è più chiara.

In altre realtà, dove di assurdo vi è poco e niente, si tutelano i posti di lavoro; gli amministratori, pur di dare continuità ai sevizi, garantiscono il lavoro a chi ricopre quel ruolo professionale da tempo. Nel mio paese no, non funziona così.

E allora come funziona?

Magari, a loro dire, "sono d'intralcio". D'intralcio a cosa? Il servizio va benissimo. O... magari è una questione di pelle? Sto antipatica a qualcuno. Magari a loro interessa raggiungere i loro obiettivi. Quali?

Ora mi domando: ma, almeno, una spiegazione la posso avere? I miei amministratori comunali possono spiegarmi il perchè di questo gesto?

NO ASSOLUTAMENTE NO. Qualcuno ti dice che non sa niente.

E allora chi ha preso la decisione di farmi fuori? Possibile che nessuno si assuma la responsabilità di questo virtuoso gesto?

Per fortuna siamo in un paese democratico e trasparente. Peccato che qui siamo alla fiera dell'assurdo, siamo a Chiaramonti.

 

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento (è consentito l'uso di codice HTML):