Home » Avviso ai naviganti » Superato il mezzo milione di contatti in 3 anni

Immagini del paese

Nuraghe Ruju 5.JPG

Statistiche

Tot. visite contenuti : 9780093

Notizie del giorno

 
Superato il mezzo milione di contatti in 3 anni PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 31
ScarsoOttimo 
Mercoledì 25 Agosto 2010 22:43

Questi i dati registrati dal nostro sito nell’arco di tempo che va dall'Agosto 2007 a oggi

di Carlo Patatu

Diciamocelo senza infingimenti e falsa modestia: oltre mezzo milione di visite/pagina registrate sul nostro sito, nel corso dei suoi tre anni di vita, sono un bel traguardo. C’è motivo di essere soddisfatti. E i curatori lo sono.

Scendendo nei particolari, si tratta, mediamente, di poco meno di 170.000 visite/pagina l’anno. Il che, all’ingrosso, dà una media  appena superiore ai 400 visitatori giornalieri. E ciò senza contare chi “entra” nella “home page”; e cioè nella pagina iniziale del sito. Quella, per intenderci, che appare quando si clicca su www.patatu.it. Infatti, il contatore di Google, cui facciamo riferimento per i numeri citati, non tiene conto degli ingressi nella “home”. Conta invece quando il lettore clicca su “leggi tutto”, in calce all’incipit di ciascun articolo che compare nella “home page”.

Il sito, com’è noto a chi lo visita, comprende più rubriche. Fra queste, Limba sarda, La Tribuna, Commenti. Inoltre, sotto la voce “Chiaramonti”, di rubriche ne figurano un’altra dozzina circa, fra le quali ricordiamo Eventi, Chiaramontesi lontani, Personaggi, Tradizioni e Leggende, Cronache del passato, Istituzioni, Sport. Oltre a un Archivio di Chiaramonti Notizie.

Ci piace fornire, in relazione ad alcune di tali voci, qualche dato statistico. Che meglio delinea la mappa delle preferenze e dell’interesse espressi finora dai lettori.

Ebbene, tralasciando le pagine che riguardano in particolare la "Famiglia Patatu" (ovviamente le più visitate perché pubblicate fin dalla nascita del sito e perché non “scadono”), abbiamo registrato la situazione che segue.

L’articolo più letto in assoluto è stato “La novena di Natale in latino” (pubblicato il 15 Dicembre 2008), con quasi 4000 contatti. Seguono le informazioni storico-geografiche su Chiaramonti con 2213 visite, la tabella dei vescovi e arcivescovi succedutisi nel tempo nell’arcidiocesi di Sassari (2020 contatti) e le notizie inerenti alla normativa vigente sui parchi eolici (1904 contatti).

Dei personaggi legati alla storia di Chiaramonti, risulta al primo posto la biografia del celebre bandito Giovanni Fais (887 contatti). Seguono Bainzu Cossiga su poeta cristianu (668) e Giorgio Falchi (536).

Circa i “Chiaramontesi lontani”, risulta saldamente al primo posto in classifica, con 1032 contatti, la giovane Vanessa Lye Scanu; figlia di Veronica Scanu, vive e lavora a Londra. Seguono l’imprenditore Vincenzo Murgia (902 contatti) e il carabiniere Carmelo Mureddu; collocato a riposo nello scorso Febbraio, è noto per avere partecipato, nel Gennaio 1985, agli eventi di Osposidda (Orgosolo), restandovi gravemente ferito: 759 contatti in appena sei mesi!

Sotto la rubrica “Tradizioni e leggende”, l’interesse dei lettori è andato soprattutto al servizio sui “Romagliettes” (886 contatti), seguito da “A Gesus in allegria e Sos tres res” (803) e “Santa Giusta ieri” (421).

Delle “Cronache del passato”, la più ‘gettonata’ è stata “Selezioni attitudinali anche per la cresima”, con 737 contatti. Seguono l’articolo “Cossiga cittadino onorario di Chiaramonti (492) e “C’era una volta RCH” (389).

Sul piano dell’attualità, limitatamente al breve periodo in cui ce ne siamo occupati, hanno riscosso molto interesse la vicenda del parco eolico comunale (1473 contatti) e i risultati delle elezioni comunali del 2007 (1187 contatti). Circa gli “Eventi”, risulta al primo posto il servizio “Ricordando i chiaramontesi caduti in guerra” (686 contatti), seguito da “Custa non est notte de piantu, ma de ammentu” (659 contatti in soli tre mesi!), servizio sulla manifestazione organizzata al Castello dall’amico inglese Peter Gore, che vive stabilmente a Chiaramonti, in ricordo della giovane moglie Gillian appena scomparsa.

La rubrica “La Tribuna”, attiva dal Gennaio di quest’anno, finora ha ospitato una sessantina d’interventi. Al primo e secondo posto, con 689 e 655 contatti, risultano rispettivamente gli interventi di Maddalena Urgias “Lezioni di vita”, pubblicati l’11 e il 26 Maggio scorsi. Segue l’articolo “Faccia chiarezza, sindaco!”, firmato dai consiglieri di minoranza Franca Tina Scanu e Toruccio Sotgiu (612 contatti).

La rubrica “Limba sarda” ha ospitato poesie, racconti e altro scritti in genere in sardo logudorese da autori locali. Il più gettonato è stato “Regalo di compleanno, un documento speciale” di Salvatore Patatu, con 2213 contatti. Seguono il “Coro de Tzaramonte” con 1025, “Su ballittu cadenzadu” di Bainzu Truddaju (905) e le note biografiche di Bainzu Cossiga (600).

Passiamo allo sport. Dei servizi pubblicati in occasione del campionato di calcio di 3a categoria 2007-08, il più letto è stato il reportage sulla partita vinta contro l’Erula (688 contatti). Nell’annata successiva, è risultato al primo posto il servizio sull'incontro con Li Punti, sconfitto per 2 a 0 (869 contatti). Nel corso della stagione 2009-10, con un'epifania in 2a categoria piuttosto grigia e avara di successi per giocatori, tifoseria e dirigenti, il servizio più gettonato è stato “Si può guardare al futuro senza coltivare i giovani?” (577 contatti).

I commenti inviati dai lettori sugli articoli pubblicati sono stati tanti. In numero superiore a ogni nostra aspettativa: in tre anni, ce ne sono pervenuti ben 778. Li abbiamo pubblicati quasi tutti. Ci siamo limitati a censurare i pochi che, per scarsa sensibilità o maleducazione dei rispettivi autori, contenevano messaggi oltraggiosi e offensivi. Oltre che anonimi. Il commento che ha catturato più lettori (1123 contatti) è stato “Perché i preti non si sposano”, autore Mario Soddu, chiaramontese residente in Belgio. Seguono “Istituto Offidani” di Marco Levora (1004) e “Circo Zanfretta” (758) di Claudio Coda.

Per concludere, qualche altra curiosità: nel primo anno di vita del sito, il picco massimo dei contatti giornalieri lo abbiamo registrato il 15 marzo 2008. Nel secondo anno il picco riguarda i contatti registrati il 16 maggio 2009. In quest’ultimo anno (Agosto 2009-Agosto 2010) il picco massimo lo si è raggiunto il giorno 18 del mese in corso, subito dopo la pubblicazione dell’articolo sulla scomparsa di Francesco Cossiga, cliccato 666 volte.

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 27 Agosto 2010 10:27
 
Commenti (1)
congratulazioni
1 Mercoledì 08 Settembre 2010 15:59
-Walter Montesu
caro carlo, vivissimi complimenti

---

Grazie di cuore, caro Walter. Il sostegno e le osservazioni critiche dei lettori sono un tonico molto efficace per i curatori del sito. Anche se, a essere sincero, mi chiedo, almeno due volte al giorno, se ne valga la pena.


Saluti. (c.p.)

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento (è consentito l'uso di codice HTML):