Home » La Tribuna » La Tribuna » La Tribuna: Che pianta è? Chiedo lumi

Immagini del paese

Mulino a vento 4.JPG

Statistiche

Tot. visite contenuti : 11072813

Notizie del giorno

 
La Tribuna: Che pianta è? Chiedo lumi PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 44
ScarsoOttimo 
Venerdì 10 Dicembre 2010 23:59

di Mario Unali

 

Ciao Ca',

ho letto con interesse le notizie sull'urginea scilla e mi sono ricordato di quando, studente all'Agraria, facevo ricerche sulle piante e sulla botanica in genere. Che si concludevano, oltre che con le verifiche scritte ed orali, anche con un erbario che ancora conservo, insieme ad una raccolta, niente male, dei relativi semi.

Ancora oggi, come si dice, l'occhio mi cade sia sulla flora che sulla fauna che incontro durante le mie "visite archeologiche". Tante varietà di orchidee endemiche, il croco, varietà di zafferano e tante altre ancora.

Qualche tempo fa ne ho individuato una che raccolse subito la mia curiosità. Ma che, assopitasi nel tempo, mi si è risvegliata leggendo sulla tribuna l'articolo sulla scilla.

La propongo, con queste foto, come curiosità, nella speranza che qualcuno me ne dia lumi.


---


C'è qualche lettore che, con la dovuta competenza, è in grado di soddisfare la curiosità più che legittima di Mario Unali? Curiosità che, a questo punto, non è soltanto sua.

Ringraziamo in anticipo. (c.p.)

 

 
Commenti (1)
Echium vulgare
1 Sabato 01 Gennaio 2011 14:03
Nicola Pavan
Echium vulgare- pianta teratogenta. Buon giorno a tutti con mio zio Roberto Pavan che se intende di Botanica abbiamo visto la foto e ci sembra proprio che la pianta sia un Echium vulgare che però ha subito una teratogenicità durante lo sviluppo. A lui era già capitato di trovarne un esemplare molto simile sempre con fitoteratogenicità sulla centrale eolica-termoelettrica che si trova sulla strada andando a Stintino, ci piacerebbe sapere dove è stata rinvenuta! Grazie e un caro saluto a Mario Unali


Nicola Pavan

---

Segnaliamo il commento all'attenzione di Mario Unali. Che di certo saprà fornire ogni ragguaglio in merito. Grazie e auguri di buon anno. (c.p.)

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento (è consentito l'uso di codice HTML):