Home » La Tribuna » La Tribuna » La Tribuna: Carri e motoseghe

Immagini del paese

Castello 44.JPG

Statistiche

Tot. visite contenuti : 11090998

Notizie del giorno

 
La Tribuna: Carri e motoseghe PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 120
ScarsoOttimo 
Domenica 13 Marzo 2011 13:42

di Andrea Soddu

Salve, vorrei fare alcune precisazioni per quanto riguarda il carro di re Giorgio il cui unico scopo è stato quello di unire il tradizionale processo, ormai caduto nel dimenticatoio, alla più attuale satira politica sulla condotta del presidente del consiglio.

Il carro non è stato commissionato dal comune né tanto meno dalla giunta.

Come ogni anno, è stato ideato e fatto da me e da una combriccola di compagni con cui, DA BEN 10 ANNI, costruiamo carri sia per il carnevale invernale, sia per quello estivo.

Il Martedì grasso, dopo il processo in piazza, non è stato possibile bruciare il sovrano solo per il fatto che si sarebbe rischiato di danneggiare il manto stradale essendo pavimentato con lastroni in pietra. Allora, improvvisando sul momento, si è pensato di evirare il sovrano rimandando il falò al carnevale estivo.

Mi sembra molto strano che questo piccolo particolare sia sfuggito all'occhio attento dei firmatari di tale interpellanza.

Per quanto riguarda la potatura degli alberi penso che sia stata fatta solo troppo in ritardo. Infatti, come ho avuto modo di poter esprimere in precedenza la mia opinione in questo sito, sono favorevole poiché non sussistevano più i presupposti di igiene e sicurezza dentro i giardini pubblici.

Voglio concludere dicendo che gli alberi sono solo stati potati, non tagliati e questo fa un’enorme differenza.

Grazie dello spazio concessomi.

 

 

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento (è consentito l'uso di codice HTML):