Home » Tradizioni e Leggende » La Tribuna: Compares e comares de Santu Giuanne

Immagini del paese

Chiaramonti panorama 6.JPG

Statistiche

Tot. visite contenuti : 8331287

Notizie del giorno

 
La Tribuna: Compares e comares de Santu Giuanne PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 28
ScarsoOttimo 
Venerdì 24 Giugno 2011 18:53

Est beru chi calecunu fit pius de unu fogarone ma ue si faghiat sa comparìa fit unu fogareddu pius minore, pro che lu poder brincare chena si brujare.

S'omine ei sa femina leaiant su propriu mucaloru e bi faghiant battor nodos in d'ogni bicu. Ognunu leaiat sue de s'ateru e cumpare lu deviant innodare nende “como semus compares de fogarone de Santu Giuanne”. Nos prommitiaimus ambos duos bene perenne cun affettu e rispettu.

Sos pius betzos naraiant calecuna pregiera chi non m'est restada in mente e chi naraiat pius a mancu:

“...Compare e frade meu, Santu Juanne de Deu, in custu fogu giuramus, pro Deu e Santu Juanne, in cosas de allegria, frades e sorres in cumpagnia. Fitzamentra a nos morrer, lu ponimus in assentu, chi devimus esser frades e frades, frades e sorres de giuramentu”.

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 24 Giugno 2011 18:55
 
Commenti (1)
Caminu 'e Littu
1 Venerdì 24 Giugno 2011 23:04
peri52

Forse mi sbaglio, ma i fogarones si svolgevano anche a Caminu 'e Littu. Mi ricordo di una sera che, saltando il "fogareddu" (ero meno di un ragazzo) ho saltato dalla parte sbagliata e ho fatto un frontale con qualcuno nel bel mezzo del fogarone, sono rimasto svenuto. Ho ripreso i sensi il giorno dopo, senza compares e senza comares, perché ero già partito per chissà dove.


Grazie dottor Mario Unali, il racconto scritto in lingua Sarda dà un senso al fogarone, anche se era un fogareddu.


Salvatore quel de Milan inviato speciale Famiglia Patatu saluta tutti i compares e le comares de Santu Giuanne.

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento (è consentito l'uso di codice HTML):