Home » Commenti agli articoli » Lista » Parco eolico a Chiaramonti. Prima parte.

Immagini del paese

Immagine 001.jpg

Statistiche

Tot. visite contenuti : 7010800

Notizie del giorno

 
Parco eolico a Chiaramonti. Prima parte.
Scritto da Mario.Soddu   
Sabato 03 Maggio 2008 19:28

DIOS ES POR EL PROGRESO E LOS CURA, SON POR REZAR LA REGRESIÔN. (I preti sono per il regresso) Le eoliche non inquinano niente, sotto i pali cresce l'erba, gli animali la possono mangiare, non nuoce alla salute, né animale e tanto meno umana. In un campo di concentramento,c'era un fumaiolo che sputava fuori il fumo della carne umana bruciare e, allo stesso tempo, inquinava l'aria... Il progresso deve andare avanti, l'uomo va per la conquista dello spazio, per un giorno trasferirsi altrove... Siamo indietro di alcuni secoli, per causa della religione. La condanna a morte di Galileo é uno dei più grandi sacrilegi della storia... Ancora attualmente il clero si intromette negli affari dello Stato. Anche Napoleone era per il progresso, difatti in Egitto andò con un migliaio di architetti, scienziati, ingegneri, etc. etc. Ha fatto arrestare il papa, l'allora Pio VII, che il suo vero cognome era Chiaromonti, perché si intrometteva negli affari dello Stato Per quanto riguarda le eoliche: una sola puô produrre energia per 4000 persone. Energia pulita, indefinibile, durabile e senza nessuna necessità di carburante. I proprietari del terreno utilizzato sono risarciti molto bene in migliaia di euro l'anno. E'meglio un picchetto di acciaio che una torre che sputa fuori anidride carbonica inquinando l'aria. Le hanno installate in quasi tutta L'EUROPA, in AMERICA, CINA, insomma le eoliche saranno le produtrici pulite d'energia del futuro.

 
Questo è un commento di "Un parco eolico a Chiaramonti?"