Home » La Tribuna » La Tribuna » Gatto o topo?

Immagini del paese

ch17.JPG

Statistiche

Tot. visite contenuti : 11343672

Notizie del giorno

 
Gatto o topo? PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 9
ScarsoOttimo 
Domenica 22 Settembre 2013 19:36

di Gatto Bastianu

La libertà è il bene più prezioso. Ve lo dice un gatto che per tanti anni è stato relegato all'interno di quattro mura.

Il motivo per cui sono stato rinchiuso?

In gioventù ero uno scapestrato e alcune volte, per gioco e approfittando dell'assenza dei proprietari, mi divertivo ad entrare negli appartamenti altrui.

Diciamo che potevo essere definito un topo d'appartamento.

Strano, per un gatto, essere paragonato a un topo. Purtroppo Schultz, un antipatico cane poliziotto, mi colse in flagrante e così finì la mia gioventù. I tanti anni passati a San Sebastiano mi hanno cambiato e mi hanno fatto capire che quello che facevo era una cosa sbagliata.

Tuttavia ancora oggi mi diverto ad "esplorare" vecchi edifici o archivi abbandonati.

Ultimamente mi sono divertito a visitare il vecchio e poco frequentato Albo Pretorio Comunale. Si trovano molte cose interessanti, come per esempio i documenti qui allegati.

L'argomento è la geotermia e il fatto più interessante è che il 24 Settembre 2013, a meno che qualcuno intervenga, la Geoenergy avrà il tanto aspettato permesso di ricerca per le risorse geotermiche.

Scusate, adesso devo andare; Schultz è nei paraggi e sinceramente non mi va d’incontrarlo.

Saluti.

---

Nota:

Gatto Bastianu, che pare essere attento ai problemi del territorio e bene informato, ha allegato copia della richiesta, inoltrata da Geoenergy a tutti i Comuni interessati (Chiaramonti, Laerru, Martis, Nulvi, Perfugas, Sedini, Bulzi, Ploaghe, Ozieri e Tempio Pausania), di pubblicazione sui rispettivi albi pretori gli atti inerenti al più volte citato “Progetto Martis” contenente un programma di ricerche di energia geotermica mediante trivellazioni esplorative.

La richiesta è accompagnata da una lettera di trasmissione datata 25 Luglio 2013. Da qui la precisazione di Gatto Bastianu. E cioè che, dal 24 Settembre in poi, la Geoenergy, avendo espletato le formalità di legge, sarebbe in condizione di avviare le trivellazioni.

A meno che non ci siano stati, da parte delle istituzioni interessate, interventi atti a bloccare l’iter della pratica. Del che noi non abbiamo notizia.

Chi ne sa qualcosa è caldamente invitato a battere un colpo. (c.p.)

 

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento (è consentito l'uso di codice HTML):