Home » Commenti agli articoli » Lista » "Cooperativa Fascista di Consumo"

Immagini del paese

Castello 34.JPG

Statistiche

Tot. visite contenuti : 5344338

Notizie del giorno

 
"Cooperativa Fascista di Consumo"
Scritto da c.coda   
Martedì 14 Marzo 2017 22:39

Nel 1931 venne costituita, legalmente con atto pubblico redatto dal notaio Italo Lobina, la "Cooperativa Fascista di Consumo".

Nei propositi, l'aiuto ai bisognosi della popolazione sull'acquisto dei generi di prima necessità. Le azioni vennero fissate per il valore nominale di £ 100.

Presidente fu eletto il Podestà Ant. Luigi Madau; membri il dr. Giulio Falchi (fiduciario comunale dei Sindacati), il maestro Pasquale Brau (Segretario Politico), l'agricoltore Carlo Franchini e il muratore Battista Scanu.