Home » Istituzioni » Il Comune dal 1946 a oggi » Un Commissario Straordinario al Comune dal 16/06/2017

Immagini del paese

giardini.JPG

Statistiche

Tot. visite contenuti : 5767880

Notizie del giorno

 
Un Commissario Straordinario al Comune dal 16/06/2017 PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 8
ScarsoOttimo 
Scritto da Carlo Patatu   
Mercoledì 19 Luglio 2017 18:04

Il dott. Giovanni Maria Retanda è stato nominato dalla Regione Sardegna Commissario Straordinario del Comune di Chiaramonti. La nomina si è resa necessaria a seguito della nullità della consultazione elettorale dell’11 Giugno 2017, alla quale ha partecipato una sola lista con 11 candidati consiglieri più il candidato Sindaco e ha registrato un numero di votanti inferiore al 50% degli elettori aventi diritto.

Per completezza d’informazione, riporto di seguito i dati pubblicati sul sito del Ministero dell’Interno e inerenti alla votazione citata (tra parentesi i dati riferiti al 2012):

· Elettori 1.402 (2.009)

· Votanti 637, pari al 45,43% (1.294, pari al 64,41%)

· Voti attribuiti al candidato sindaco Marco Pischedda 595 (701) - (a Giuseppe Michienzi 561))

· Schede bianche 27, pari al 4,23% (7)

· Schede nulle 15, pari al 2,35% (25)

· Totale voti validi 595 (1.262).

Lista dei candidati e voti riportati (tra parentesi il dato riferito al 2012, per chi era candidato anche allora):

· Brau Caterina 25

· Busellu Antonio 55

· Cuccuuru Giovanni 30

· Demontis Gian Quirino 62

· Demontis Vincenco 34 (49)

· Marrone Giovanni 74

· Migoni Marco 48

· Muzzoni Giuseppe 37 (65)

· Porru Gianni 24

· Solinas Salvatore noto Tore 31 (68)

· Truddaiu Dario 43 (49).

Pertanto, a decorrere dal 16 Giugno scorso, il Commissario Straordinario ha ricevuto le chiavi del Comune. Le terrà fino a quando una prossima consultazione consentirà a una nuova compagine di candidati di ricevere i consensi previsti dalla legge elettorale comunale.

Il dott. Retanda, nato nel 1948 a Putifigari (SS), ha conseguito la maturità classica al Liceo Manno di Alghero e, nel 1975, la laurea in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Sassari.

Ha ricoperto la carica di Assessore del Comune di Bono nel quinquennio 1985/90. Nello stesso periodo è stato pure Componente del Comitato dei garanti della ASL Ozieri. Dal 1984 al 1989 ha svolto le funzioni di Segretario presso la 7^ Comunità Montana Goceano – Bono – (SS) e, dal 1977 al 2008, quelle di Segretario Comunale presso i comuni di Tula, Bultei, Bottidda, Burgos, e Romana. Infine, dal 01/06/2015 al 16/06/2017 Commissario Straordinario del Comune di Anela.

I nostri migliori auguri di buon lavoro.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 19 Luglio 2017 23:51
 

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento (è consentito l'uso di codice HTML):