Home » Commenti agli articoli » Lista » Sa passéntzia de su theologu Iuànne Ispànu

Immagini del paese

n.ruiu.JPG

Statistiche

Tot. visite contenuti : 5686084

Notizie del giorno

 
Sa passéntzia de su theologu Iuànne Ispànu
Scritto da c.coda   
Sabato 28 Ottobre 2017 09:17

Il busto dello Spano, prima dell'agosto del 1930 era collocato, quasi abbandonato, in una sala del Municipio.

Quando ai primi dell'agosto del medesimo anno venne nominato Commissario Prefettizio -il camerata Giovanni Maria Dore- dispose, nell'immediato, il "trasferimento" dell'effige presso i locali delle Scuole Elementari.

La cronaca del tempo la raccontava così: "...l'effige del nostro illustre concittadino, emerita figura di studioso che ha illustrato la Sardegna e l'Italia tutta, orgoglio di Ploaghe, che gli ha dato i natali, sarà così sempre presente agli occhi ed allo spirito dei nostri piccoli scolari, che impareranno a vieppiù onoralo ed imitarlo".

Insomma, questo busto spostato...da una parte all'altra: passéntzia meda, devet haer custu theòlogu !

 
Questo è un commento di "I ploaghesi amano Giovanni Spano?"