Home » Limba Sarda » Soro Giovanni » Montijos de fogu

Immagini del paese

Mulino a vento 1.JPG

Statistiche

Tot. visite contenuti : 9780191

Notizie del giorno

 
Montijos de fogu PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
Lunedì 21 Giugno 2021 17:51

di Giovanni Soro

Ispuntat sa luna

da-i sos montijos de fogu

e morin sas istellas

e cantat su grigliu

moribundu.

Unu passu lestru

in su caminu

e arvures e mostros

intro su coro

chi tzoccat

a da-ju a da-ju.

Morit sa luna

Ttrran sas istellas

ma non s’intendet

su passu lestru.

Amigu,

no as  a arrivare

a domo

a sa domo tua

addae.

 

Tzaramonte 1965

 

 

Traduzione in italiano a cura dell’autore

 

Colline di fuoco

 

Dalle colline di fuoco

sorge la luna

e muoiono le stelle

moribondo

canta il grillo.

Un passo veloce

nella strada

e alberi e mostri

dentro il cuore

che pulsa

len-tis-si-ma-men-te.

Muore la luna

e ritornano le stelle

ma non il passo

leggero.

Amico,

non arriverai a casa

alla tua casa

laggiù.

 

Chiaramonti 1965

 

Cfr. GIOVANNI SORO, Camineras, TAS Tipografia Associati Sassari, Sassari 2017, pagg. 76-77.

Ultimo aggiornamento Martedì 22 Giugno 2021 17:52
 

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento (è consentito l'uso di codice HTML):