Home » La Tribuna » Parliamo di ...

Immagini del paese

Chiesa Cunventu 2.JPG

Statistiche

Tot. visite contenuti : 4743298

Notizie del giorno

 
Parliamo di ... PDF Stampa E-mail
Scritto da Vladimiro Patatu   
Martedì 23 Settembre 2008 22:22

Questa sezione vuole essere un'area dedicata alla discussione tra i nostri lettori sui temi che più li appassionano. Qualora foste interessati ad aprire una discussione su un tema, potete aggiungere un commento a questo articolo o contattarci direttamente via email.

Di seguito, una lista di temi aperti sinora. Parliamo di ...

... cultura
... politica in generale
... politica locale
... religione
... tecnologia, scienza e ambiente

 

Sappiamo ormai per esperienza che laddove c'e' un dibattito c'e' sempre qualcuno che va oltre il limite della decenza e della buona educazione. Come sempre, cercheremo di essere vigili sugli interventi dei nostri lettori Non permetteremo la pubblicazione di commenti da parte di utenti che non si identifichino nei nostri confronti (a richiesta, il commento può essere pubblicato sotto uno pseudonimo).

In ogni caso, chiediamo ai nostri lettori di risparmiarci un po' di fatica e mantenere un minimo di equilibrio nei loro interventi, nel rispetto della comunità che ci legge e dei singoli lettori che intervengono con un loro commento.

Ultimo aggiornamento Domenica 10 Gennaio 2010 02:10
 
Commenti (2)
Marketing
2 Domenica 02 Maggio 2010 09:05
c.c.
Marketing

Ho letto recentemente che le grandi Aziende consumistiche del tempo studiano il nostro cervello come potenziali clienti. Ciò per intercettare i gusti e le tendenze del consumatore finale. Poco male!


Sempre sulla rivista scientifica ”Nature”, ricercatori hanno dimostrato che, studiando le immagini del cervello dei consumatori, chiamati a prendere una decisione prima di un acquisto, può essere fondamentale nella messa a punto di pubblicità o prodotti. I ricercatori sostengono che studiare la materia grigia potrà essere utile nel settore alimentare, nell’intrattenimento o nel definire una campagna elettorale. Eccoci arrivati!


In Italia nel 2006, l’Ulivo di Prodi, commissionò una ricerca per stabilire l’impatto cognito-emozionale della comunicazione di alcuni suoi leader durante le trasmissioni in tv. Sappiamo come è andata a finire: il profumo dei soldi, per alcuni, ha avuto la meglio. Evidentemente si erano appoggiati ad un’agenzietta da quattro soldi.


Anche nelle elezioni Usa 2009, per Obama, hanno realizzato una ricerca per osservare il comportamento degli elettori. Uno dei metodi utilizzati per rilevare le tendenze è: sensori da applicare ai lobi delle orecchie e sulla nuca. Così facendo, si ha la capacità di studiare il cervello prima che si decida. Non è cosa di poco conto. Nel ponderare una decisione, nel nostro cervello, la componente irrazionale si attiva prima di quella razionale.


Vuoi vedere che anche nelle diverse elezioni che hanno portato al Comando il Cavaliere, hanno utilizzato questo esperimento? Con una variante per migliorarne i risultati più vicini alla realtà: i dispositivi-sensori sono stati applicati anche al naso e nelle parti basse. I risultati così ottenuti sono da considerarsi eccellenti: il Partito Azienda dell’Amore ha letto il cervello e, attraverso i sensori, ha captato la componente irrazionale e trascinata.


L’anello al naso e altre parti sono sempre nella Sua disponibilità. Libiam nei lieti calici!


Cordialmente, Claudio.
Proposta per "parliamo di......"
1 Giovedì 25 Settembre 2008 12:47
Mario Casula
Personalmente aggiungerei "tecnologie, scienze ed ambiente". Colgo l'occasione per salutarvi tutti con grande affetto. Ciao
---
Ringraziamo per il suggerimento e ricambiamo i saluti. c.p.

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento (è consentito l'uso di codice HTML):