Home » Limba Sarda » Varie » Sos tres Res

Immagini del paese

Castello 17.JPG

Statistiche

Tot. visite contenuti : 8213721

Notizie del giorno

 
Sos tres Res PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 12
ScarsoOttimo 
Martedì 30 Dicembre 2008 20:11
(canto popolare di autore ignoto che si cantava, fino a qualche anno addietro, la sera del 5 Gennaio)

S'avvian sos tres Res in giusta ghìa,
cun sos bolantes suos assistentes:
un'istella hat bessìdu in Oriente
in favore a Giuseppe e a Maria.

Si nde falan da-e caddu tottos trese
e zoccana in sa janna beneita,
nende chi "Nois semus sos tres Rese,
benimus a bos fagher s'imbisìta".

S'Anghelu Gabriele Amenderosa,
pro coronare su veru Messìa,
Santu Giuseppe cun sa sua isposa
e duos pastoreddos a cumpagnìa.

Cust'est una coiletta,
sa chi nois bos cantamus;
su chi nos dades leamus:
cariga, saltizza o petta.

Se l'accoglienza non era pari all'aspettativa, si proseguiva così:

Tira tira sa colora
dae sa janna a su foghile;
cantu nd'hazis dadu a mie
nd'happedas intro e fora!
Ultimo aggiornamento Martedì 30 Dicembre 2008 21:30
 

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento (è consentito l'uso di codice HTML):