Home

Immagini del paese

ch15.JPG

Statistiche

Tot. visite contenuti : 7249214

Notizie del giorno

 
Sabato e domenica, festa grande a Santa Giusta
Sabato e domenica prossimi si ripeterà la tradizionale scampagnata nella chiesetta campestre di Santa Giusta, ubicata in una conca amena ai confini con i territori dei comuni di Nulvi e Ploaghe; e a poco meno di cinque chilometri dall’abitato di Chiaramonti. La festa in onore della santa, eletta da una ventina di anni a patrona degli automobilisti, è di certo la più cara al cuore dei chiaramontesi e dei numerosi pellegrini che, da tempo immemorabile, ogni anno vi si danno appuntamento. C’è da dire che la manifestazione, in programma Sabato 3 e Domenica 4 Maggio, avrà uno svolgimento molto diverso, rispetto al passato; ma il fascino resterà immutato.
Leggi tutto...
 
Omertosi, ma non troppo

Mercoledì 26 Marzo si è scoperto che mani ignote avevano profanato due tombe del nostro cimitero, danneggiandole. In particolare, sfregiando le foto di tre defunti. Qualche giorno dopo, indignati ma non sorpresi dall’assordante silenzio col quale l’intero consiglio comunale aveva risposto a un episodio tanto grave quanto inusitato per questa comunità, abbiamo ritenuto doveroso pubblicare una lettera aperta sull’argomento, indirizzata al sindaco e ai consiglieri comunali. Altro silenzio. Inquietante. 

Leggi tutto...
 
Ajò a Chiaramonti 2008: un successo annunciato

Il paese ha vissuto una giornata straordinaria, indimenticabile. La Pro Loco di Sandro Unali archivia un altro successo. Le Pro Loco anglonesi (10 su 13 comuni) possono dire, anche stavolta, di essere partite col piede giusto. Il lavoro di preparazione, lungo e non sempre agevole, è stato premiato. Il tempo meteorologico ci ha messo la ciliegina, regalando un sole splendente su un cielo di un azzurro che più azzurro di così non si può.

Leggi tutto...
 
Un parco eolico a Chiaramonti?
Un parco eolico potrebbe sorgere a Chiaramonti. In consiglio comunale se n'è parlato qualche giorno fa; il sindaco ha illustrato uno schema di convenzione con l'avellinese IVPC, che raccoglierà i dati per l’individuazione di siti idonei per l'impianto di pale eoliche. Il condizionale è d'obbligo, tenuto conto che la IPVC, prima di realizzare infrastrutture e strutture, vuole essere certa che le condizioni di ventilazione rispondano ai parametri richiesti.
Leggi tutto...
 
Ajò a Chiaramonti domenica 27 Aprile

Si riparte. Ajò in Anglona riprenderà il largo domenica prossima. Primo scalo a Chiaramonti. Dove, ne siamo certi, si ripeterà il successo registrato nella edizione 2007. I dirigenti della Pro Loco, presidente Sandro Unali in testa, sono in fermento e vanno curando i particolari del ricco programma, incrociando le dita per il tempo meteorologico. Con questa primavera pazza non si può mai sapere cosa riserveranno Eolo e compagni. In ogni caso, c’è da sottolineare che, rispetto al passato, quest’anno l’iniziativa delle associazioni Pro Loco anglonesi conta due nuove adesioni: Castelsardo e Valledoria si sono unite al gruppo storico già formato da Chiaramonti, Erula, Laerru, Martis, Nulvi, Perfugas, Sedini e Tergu.

Leggi tutto...
 
In zona Cesarini, Chiaramonti batte l’Estudiantes 1 a 0

di Alessandro Farris
con la collaborazione di Matthew Donadu

Campo Sportivo Paris de Cunventu, Domenica 20/04/2008 h. 16,00.
Finale col botto! Un lampo di Sanna al 92' consegna gli ultimi tre punti del campionato ormai volto al termine a un Chiaramonti testardo e mai domo, cancellando nei minuti finali la brutta prova di Sennori (chi scrive vi chiede scusa della mancata cronaca di quella partita). Una difesa apparsa a tratti invalicabile (su tutti il giovane Soro, sempre all'altezza) ha consentito a Sanciu di godersi la bella giornata primaverile, senza essere mai seriamente impensierito dalle conclusioni della banda biancorossa di Tore Sanna, ponendo le basi per una vittoria meritata che il caso ha voluto arrivasse solo nei minuti finali.

Leggi tutto...
 
Calcio mini-mini: Chiaramonti pareggia con l’Ozierese

Dopo un avvio non proprio brillante, i piccoli calciatori del torneo mini-mini sembrano avere imbroccato la strada giusta. La vittoria in casa conseguita un paio di settimane fa li ha galvanizzati a sufficienza in questo torneo primaverile. Il pareggio di sabato scorso con l’Ozierese (2 a 2) è un po’ una mezza vittoria, se si considera che, nell’incontro di andata, gli atleti del Monte Acuto avevano battuto i chiaramontesi per ben 7 reti a zero!

Leggi tutto...
 
Perché drogare un sondaggio? Parliamone

Un po' di conti. Chiaramonti ha poco più di 1800 abitanti. Per eleggere il sindaco abbiamo votato in 1.365, su 2.014 iscritti alle liste. Che includono anche i residenti all'estero. E allora, direte voi (ma lo diciamo anche noi), da dove diavolo vengono i 6.519 voti espressi nel sondaggio di Marzo?

Leggi tutto...
 
Berlusconi in sella per la terza volta

Il voto degli Italiani (e dei Sardi) ha riconsegnato l’Italia a Berlusconi. Per la terza volta. Una vittoria ampiamente prevista, sia dai sondaggi che dagli umori raccolti alla spicciolata qua e là per la strada. La sconfitta del Partito Democratico, spiace dirlo perché chi scrive gli ha dato il voto, rappresenta una lezione severa che gli elettori hanno voluto dare a chi, in due anni di governo, ha cincischiato troppo, occupandosi di tutto e di più; per concludere con poche cose (fatte anche bene), ma che l’armata Brancaleone della maggioranza uscente non è riuscita nemmeno a mettere in vetrina con un minimo di decenza. 

Leggi tutto...
 
Calcio mini: Chiaramonti batte Valledoria 3 a 0

I mini calciatori del Chiaramonti l’hanno fatta da padroni, domenica 13 Aprile. Sul terreno del Valledoria, hanno battuto i locali con un secco tre a zero. Dopo la sconfitta subita a Perfugas, i chiaramontesi risalgono in cattedra e impartiscono una bella lezione di gioco ai pur validi avversari della Bassa Valle.

Leggi tutto...
 
I Cossiga: già presenti a Chiaramonti nel primo '700

La comparsa dei Cossiga a Chiaramonti è da mettere in relazione al periodo trascorso in Corsica dal bandito chiaramontese (ma nulvese per nascita) Giovanni Fais? Lunedì 7 aprile u.s. un lettore anonimo ci ha inviato un commento riferendosi alla nostra scheda informativa sul Fais. Nel messaggio si legge: "ARRIVO DEI COSSIGA A CHIARAMONTI nel 1700? - Buonasera, volevo chiederle se la latitanza in Corsica del bandito Giovanni Fais, potrebbe corrispondere con l'arrivo dei Cossiga a Chiaramonti nella metà del 1700”.

Leggi tutto...
 
Tonino Caccioni, maestro artigiano e restauratore di prestigio

Tonino Caccioni noto Cadredda nasce a Chiaramonti il 14 Aprile 1939. La sua attività di falegname inizia, quando ancora frequenta la scuola elementare, nella bottega di Eugenio Brunu, detto "Su Mastru". Ma, a quel tempo, il lavoro de s’ischente (dell’apprendista) è limitato a riscaldare la colla e a raddrizzare chiodi usati. Insomma, a eseguire lavori di poco conto, che non gli consentano, eventualmente, di procurare danno a sé e ai materiali del laboratorio artigiano di “tiu Eugenio”.

Leggi tutto...
 
« InizioPrec.181182183184185Succ.Fine »

Pagina 182 di 185