Home » Eventi » A proposito di ‘Sas Boghes de Tzaramonte’

Immagini del paese

Castello 44.JPG

Statistiche

Tot. visite contenuti : 11244608

Notizie del giorno

 
A proposito di ‘Sas Boghes de Tzaramonte’ PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 33
ScarsoOttimo 
Scritto da Carlo Patatu   
Domenica 20 Marzo 2011 22:20

Dai curatori del sito una risposta sollecita e chiara, che ci soddisfa e, crediamo, soddisfi anche Marco Sanna

Il nuovo sito "Boghes de Tzaramonte" non vuole operare nell'anonimato, men che mai con metodi carbonari. Anzi! Questa l'assicurazione che, a qualche ora di distanza dalla nostra richiesta di saperne di più sui nomi e cognomi di chi cura quel blog, ci è giunta dagli interessati.

In breve, si tratta di un gruppo di giovani che, animati dalla volontà di trattare di politica e di cultura con la gente di questo paese, ancora non si sono dati un assetto organizzativo compiuto. Diciamo che sono partiti in forma sperimentale. Giusto per tarare il progetto e misurare le forze.

Poiché taluni di essi vivono fuori sede per motivi di lavoro o di studio, è stata programmata una riunione plenaria. In quella sede sarà adottata ogni decisione inerente a un organigramma, all’interno del quale sarà attribuito un ruolo preciso a ciascun collaboratore. Dopo di che saranno riportati in pagina, in bella evidenza, nomi e cognomi dei responsabili del sito.

I gestori del blog “Boghes de Tzaramonte” assicurano, e mi chiedono di sottolinearlo, che è lungi da loro l’idea di agire nell’anonimato. D’altra parte, la frase significativa di Giovanni Falcone, riportata nella pagina di presentazione, riassume bene i principi cui essi intendono richiamarsi.

Chiedono un po’ di pazienza. A breve tutto sarà chiaro e trasparente.

Bene così. Niente P4, dunque. Che ne dice Marco Sanna? Noi ci fidiamo.

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 21 Marzo 2011 14:54
 
Commenti (1)
Movida infinita
1 Lunedì 26 Agosto 2013 12:35
Verecondi armido

Mi chiamo Armido e da qualche anno sono domiciliato (con grande piacere) in Chiaramonti. Oggi vi scrivo per mettervi a conoscienza che presso la nostra abitazione è diventato impossibile riposare sia di pomeriggio che tanto meno di notte, rendetevi conto che stamane alle 04:45 c'erano 4 ragazzi che a tono di voce squillante si sorseggiavano la birra (data dalla barista fuori orario) e dopo, come al solito, urinavano per strada. Rendo a precisare che il proprietario si lamenta dei mali odori provenienti da un pozzetto, pero' non si degna di disinfettare la strada che viene sporcata dai suoi clienti. Ora stiamo arrivando all'esasperazione, ma prima di mietere "vittime" sto preparando una serie di registrazioni e video da mettere in rete sperando che genitori e famigliari di codesti balordi capiscano quanta poca educazione gli sia stata impartita. Grazie per l'attenzione, porgo i piu' distinti saluti.


Armido

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento (è consentito l'uso di codice HTML):