Home » Limba Sarda » Sechi Franco » Franco Sechi - Abbardente

Immagini del paese

santu luisi1.JPG

Statistiche

Tot. visite contenuti : 11244602

Notizie del giorno

 
Franco Sechi - Abbardente PDF Stampa E-mail
Scritto da Carlo Patatu   
Martedì 23 Settembre 2008 23:09

Il testo che segue, composto da Franco Sechi nell'anno 2000, è stato musicato da Gianni Masia e fa parte di una raccolta pubblicata nel 2006 nel CD "Brinca".

Cliccando sul triangolino nero dell'icona qui sotto, è possibile ascoltare il pezzo dalla voce dell'autore.

{mgmediabot2}path=images/stories/media/sechifranco/abbardente.mp3|type=mp3|buffer=8|displayheight=0|image=images/stories/fruit/pears.jpg|autoplay=false|width=250|height=18{/mgmediabot2}

 

Abbardente, chertzo buffare appena
Abbardente, chertzo buffare e boh!

Una taztitta chertzo d'abbardente,
una taztitta solu a m'iscaldire
Chi catza su frittu s'abbardente,
basta chi t'ammentes chi t'ammentes de agabbare.

Abbardente, chertzo buffare appena
Abbardente, chertzo buffare e boh!

Torrami, torrami, torrami sa mia abbardente
Torrami, torrami, torrami s'abbarden-te
Abbardente, solu unu ticcu appena
Abbardente, ca fit sa mia e boh!

Torrami s'ampulla de abbardente
Torrami s'ampulla ca fit sa mia
Cras manzanu no ando chentza abbardente
Ca' es troppu frittu in mesu ... in mesu a sa iddia.

Abbardente, solu unu ticcu appena
Abbardente, ca fi sa mia e boh!

Ultimo aggiornamento Domenica 26 Dicembre 2010 20:08
 
Commenti (1)
grande
1 Mercoledì 24 Settembre 2008 12:00
Marco Sanna
grande Franco

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento (è consentito l'uso di codice HTML):