Home » Eventi » La borsa di studio dei Lions

Immagini del paese

Chiaramonti panorama 10.JPG

Statistiche

Tot. visite contenuti : 11090132

Notizie del giorno

 
La borsa di studio dei Lions PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 45
ScarsoOttimo 
Scritto da Carlo Patatu   
Lunedì 01 Novembre 2010 18:01

Intitolata alla memoria di Antonio Pellegrino, Giovanni Patatu, Costantino Sanna e Giovanni Frassetto, è riservata ai maturati nell'a.s. 2009/10 e iscritti all'Università nell'anno accademico 2010/11

Il Lions Club Castelsardo ha bandito un concorso per l'assegnazione di una borsa di studio di 1.000 €. Vi potranno partecipare gli studenti che, avendo conseguito la maturità nell'anno scolastico 2009/10, si sono iscritti a un corso di laurea nell'anno accademico corrente. Ma a condizione che essi risiedano in uno dei comuni indicati nel bando, che riproduciamo integralmente, sottolineando che la scadenza è stata fissata per il giorno 30 p.v.:

 

Bando di concorso

°°°°°°°°°°°°°°°°

Articolo 1 - II Lions Club Castelsardo bandisce un concorso per l'assegnazione di una borsa di studio di € 1.000,00 (mille) nell'Anno Accademico 2010/11 intitolata alla memoria di Antonio Pellegrino, Giovanni Patatu, Costantino Sanna e Giovanni Frassetto.

Articolo 2 - Possono partecipare al concorso gli studenti che, avendo conseguito il diploma di maturità in una scuola media superiore nell'anno scolastico 2009/10, si sono iscritti al primo anno di un corso di laurea presso una Università in Italia o all'estero nell'anno accademico 2010/11 e hanno il domicilio in uno dei seguenti comuni: Castelsardo, Chiaramonti, Laerru, Nulvi, Santa Maria Coghinas, Sedini, Sorso, Valledoria, Viddalba.

Articolo 3 - La domanda di partecipazione, redatta in carta libera, deve essere indirizzata al Presidente del Lions Club Castelsardo e può essere spedita tramite l'ufficio postale o fatta pervenire per le vie brevi allo stesso presidente, dott. Goffredo Mameli, via Alessandro Volta 24, 07039 Valledoria, entro e non oltre il giorno 30 Novembre 2010. Nell'ipotesi di spedizione per mezzo di un ufficio postale, farà fede l'apposito timbro col datario.

Articolo 4 - Alla domanda deve essere allegata la seguente documentazione in carta semplice:

a) certificato di conseguimento della maturità con l'indicazione della votazione relativa;

b) curriculum scolastico, con la votazione finale riportata negli ultimi tre anni, rilasciato dall'istituto frequentato (deve esservi compresa anche la votazione conseguita per l'ammissione all'esame di maturità);

c) certificato d'iscrizione al primo anno di un corso di laurea per l'anno accademico 2010/11;

d) autocertificazione attestante il domicilio in uno dei comuni suddetti.

Articolo 5 - La borsa di studio sarà assegnata, a giudizio insindacabile del consiglio direttivo del L.C. Castelsardo, allo studente che, nel conseguimento del diploma di maturità risulterà avere riportato la migliore votazione e, nel caso di parità, il migliore curriculum nel triennio sopra indicato.

IL PRESIDENTE: Dott. Goffredo Mameli


Per ulteriori informazioni rivolgersi a:

CASTELSARDO: dott.ssa Rosa Maria Pellegrino, tel. 079470906 - 3408911819

CHIARAMONTI: dott. Carlo Patatu, tel. 079569033 – 3404727369

LAERRU: dott. Pietro Moro, tel. 338.3594928

NULVI: avv. Damiano Nieddu, tel. 079576466 - 3343536509

S.MARIA COGHINAS: dott. Tonino Patteri, tel. 079585684 - 3408045245

SEDINI: geom. Giovanni Nurra, tel. 079588801 - 3480355163

SORSO: dott. Pierfranco Sircana, tel. 079350102 - 3402820787

VALLEDORIA: dott. Goffredo Mameli, tel. 079582238 - 3357596741

VIDDALBA: geom. Giov. Andrea Oggiano, tel. 079580396

 

Ultimo aggiornamento Sabato 12 Marzo 2011 19:24
 

Aggiungi un commento

Il tuo nome:
Indirizzo email:
Titolo:
Commento (è consentito l'uso di codice HTML):