Home

Immagini del paese

Castello 15.JPG

Statistiche

Tot. visite contenuti : 6076800

Notizie del giorno

 
Salvatore Patatu - Pro Carla

 

Sa cuntentesa chi oe apo proadu

in s’ànima mi restat inserrada;

cummòvidu e cuntentu so restadu,

pro sa gioja ch’a nois est tocada.

Leggi tutto...
 
Chiaramonti straripante impone 5-0 al Bono

Normal 0 false false false MicrosoftInternetExplorer4 /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Table Normal"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:10.0pt; font-family:"Times New Roman"; mso-ansi-language:#0400; mso-fareast-language:#0400; mso-bidi-language:#0400;} di Alessandro Farris

con la collaborazione di Matthew Donadu

 

Campo sportivo “Paris de Cunventu”, Domenica 19/10/2008

Inizio col botto! C’è tutta la mano di Mister Falchi nel rotondo successo dei biancocelesti sulla compagine del Goceano; una sua tripletta (con un goal, il quinto per l’appunto, viziato da un fallo di mano) chiude i giochi al Comunale e porta in dote ai locali i primi tre punti del campionato. Numerosissimo il pubblico accorso alla partita; gli spalti, complice la bella giornata, erano gremiti. Si son visti sprazzi di bel gioco, cambi di fronte e inserimenti improvvisi degli attaccanti hanno messo a dura prova gli avversari; per il resto la linea di centrocampo si è dimostrata solida e propositiva e la difesa, guidata da un Brunu vicino a quello dei tempi migliori, non è stata quasi mai impensierita.

Leggi tutto...
 
Festa dell'anziano
Sabato 25 Ottobre, Festa dell'Anziano. Organizzata dall'associazione Pro Loco, com'è ormai consuetudine, la manifestazione si terrà a Codina Rasa, nei locali ex scuola media e con inizio alle ore 13. I cuochi provetti del sodalizio chiaramontese sono già in attività e vanno predisponendo ogni cosa, affinché l'edizione 2008 della festa sia almeno pari a quelle degli anni passati. Quando, piace sottolinearlo, il programma varato dagli organizzatori ha  incontrato il gradimento di una vasta platea di pubblico (locali e no). Anche quest'anno ci sarà il consueto lauto pranzo, al termine del quale i partecipanti potranno trattenrsi a ballare e ad ascoltare musica dal vivo. La quota di partecipazione, anche stavolta, è stata molto contenuta. Per ulteriori informazioni, rivolgersi al presidente Alessandro Unali oppure a un qualunque esercizio pubblico del paese.
 
Oltre 100.000 contatti in meno di un anno!

Abbiamo superato i centomila contatti. Quando ci siamo imbarcati in quest'avventura, dando vita al sito sul finire del 2007, non avevamo idea dell'impatto che l'iniziativa avrebbe avuto sui frequentatori di quel mare magnum che è internet. Né potevamo immaginare che queste pagine avrebbero richiamato tanta attenzione. Mediamente, sono stati centinaia i contatti giornalieri. Che, a dirla tutta, ci sembrano tanti!

Leggi tutto...
 
Pomeriggio in musica per gli anziani

Belle canzoni, tanta allegria e un pizzico di commozione. Che non manca mai in questi casi. Questo è stato, in sintesi, il pomeriggio musicale che, sabato scorso, il cantautore chiaramontese Franco Sechi ha offerto agli ospiti della casa di riposo “Le Rondini”. Una iniziativa, la sua, tanto lodevole quanto apprezzata. Sia dagli anziani che dai responsabili della struttura.

Leggi tutto...
 
Chi controlla i controllori?
Il paese non ha un bell’aspetto. Il Comune non sembra prestare l’attenzione dovuta alle condizioni di pulizia e di ordine delle strade, alla cura dell’arredo urbano, alla buona tenuta dei giardini pubblici (fiori inesistenti, parco giochi e panchine cosparsi di letame). Ne abbiamo già parlato su queste pagine. Ma inutilmente. Chi ha il dovere di dare risposte al cittadino reagisce col silenzio. Assordante e inquietante.
Leggi tutto...
 
Bainzu Truddaju: O chiterra, beni e sona!

Questa poesia, "una deghina glossa" suggerisce Tore Patatu, è stata pubblicata alle pagine 57-58 del volume "Rosas e ispinas de Baldedu", edizioni Ivo Melis, Cagliari 1992. La riproponiamo anche in edizione sonora, armonizzata da padre Pinuccio Solinas ed eseguita dal coro di Macomer, nella versione fornitaci da Francesco Brundu, che ringraziamo. Per ascoltare il canto, cliccare sul triangolino nero qui sotto, a sinistra.

 

{mgmediabot2}path=images/stories/media/bainzutruddaju/truddaiubainzu_ochiterrabeniesona_small.mp3|type=mp3|buffer=8|displayheight=0|image=images/stories/fruit/pears.jpg|autoplay=false|width=250|height=18{/mgmediabot2}

 

O chiterra, beni e sona
cun cussas cordas de oro,
chi cant’eo a bonu coro
pagas boghes de s’Anglona.

Leggi tutto...
 
Chiaramonti aggressivo strappa il pari a Bottidda: 1- 1
di Alessandro Farris
con la collaborazione di Matthew Donadu

Nel piccolo paese di Bottidda, sito al centro di una splendida vallata all'ombra del castello di Burgos, un pubblico numeroso, e piuttosto rumoroso, fa da cornice alla prima di mister Falchi, allenatore-giocatore del Chiaramonti che, al suo esordio stagionale, interrompe il trend negativo di sconfitte in trasferta, che durava da un anno e mezzo, cogliendo un pareggio importante contro una squadra locale ostica e grintosa. Da sottolineare l'ampio numero di tifosi chiaramontesi al seguito della squadra, che durante tutto l'arco dei novanta minuti non hanno mai smesso di incitare l'undici biancoceleste.
Leggi tutto...
 
Katia Ricciarelli in concerto a Martis

È proprio vero: “Chie no arriscat non piscat”. E così, a Martis (meno di 6 Km da Chiaramonti), la quarta edizione del festival Ethno’s si aprirà (nientepopodimenoché, direbbe Mario Riva) con Katia Ricciarelli. Che, nel salone del centro culturale Sa Tanca ‘e Idda, sabato prossimo alle 20.30 presenterà un programma di brani tratti da opere liriche.

Leggi tutto...
 
Nuovo sondaggio: come risolvere il problema degli storni che affollano i giardini pubblici

Cogliamo il suggerimento di Marco Sanna nel suo commento all'articolo  sconfitti dagli storni e introduciamo un nuovo sondaggio, per valutare il punto di vista dei nostri lettori sul tema. a questo proposito suggeriamo la lettura del seguente articolo, che mostra come il problema sia diffuso e di non facile soluzione.

 Il sondaggio sarà accessibile dalla home page, nella colonna destra e verrà chiuso il 31 Ottobre.

 

 
Lingua sarda: carteggio tra il rettore Cossu e lo Spano
Pubblichiamo con piacere le note che seguono, inviateci dal dott. Paolo Pulina (che ringraziamo) e inerenti al carteggio a suo tempo intercorso fra il ploaghese canonico Giovanni Spano (autorevole linguista, senatore del Regno) e il chiaramontese Salvatore Cossu, rettore di Ploaghe fino al 1868, anno della sua morte.
Paolo Pulina, nato a Ploaghe nel 1948, vive da una trentina d'anni a Santa Giuletta, nell'Oltrepo Pavese. Responsabile del Servizio biblioteche, musei e pubblicazioni dell'Assessorato alla Cultura della Provincia di Pavia, è giornalista pubblicista, autore di saggi e pubblicazioni varie, con occhio sempre attento alla cultura e alle tradizioni della Sardegna. Con riferimento particolare alla sua Ploaghe.
Leggi tutto...
 
Espone a Roma Franco Dau
 
Franco Dau, pittore chiaramontese che vive a Senorbì (CA), è partito alla conquista della Capitale. Esporrà le proprie tele in una personale allestita da una galleria specializzata a Roma, in via degli Stradivari 31-33, nei pressi di ponte Testaccio. La mostra , che ha per tema "L'inferno e l'estasi", sarà inaugurata il 18 Ottobre e resterà aperta fino al 2 Novembre.
Leggi tutto...
 
« InizioPrec.161162163164165166167168169170Succ.Fine »

Pagina 163 di 174